Francesco Marcone, un uomo onesto – Graphic novel

Autori: Ilaria Ferramosca
Disegni e tavole di Giuseppe Guida

“Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola”
Paolo Borsellino

Da quasi 25 anni, l’omicidio di Francesco Marcone è rimasto senza un colpevole. Quattro voci, quella di un bambino, un funzionario pubblico in un comune del sud Italia, un padre e un’entità. Quattro storie narrate da differenti voci, quattro momenti in apparenza distanti, che in realtà vanno a comporre la vicenda umana, professionale e giudiziaria di Francesco Marcone, direttore dell’Ufficio del registro di Foggia, ucciso per mano mafiosa il 31 marzo 1995, in seguito alla denuncia di alcuni illeciti amministrativi.
Una vicenda ancora nebulosa, che ha portato a paragonare alla figura di Giorgio Ambrosoli quella di quest’uomo del sud che ha pagato con la vita il prezzo della propria onestà.

ILARIA FERRAMOSCA: sceneggiatrice, ha realizzato le Sceneggiature di “Charlotte Salomon. I colori dell’anima” (i cui diritti sono stati acquistati per U.S.A., Sudamerica, Spagna, Inghilterra e Australia), “Ragazzi di scorta” e “Lea Garofalo: una madre contro la ‘ndrangheta” per BeccoGiallo; “Sulla collina” per Tunué; “Nostra madre Renata Fonte” per 001 Edizioni; “Un caso di stalking” e “Calleo e i gatti di Venezia” per Edizioni Voilier. Co-autrice per Treccani del fumetto “Non ci voleva… un genio” (inserto della Grammatica). Ha inoltre scritto la sceneggiatura di tre storie del volume didattico “Leo e Martina a spasso nel tempo” per Edizioni Grifo e del corto animato “Moustache e i libri magici” per la Biblioteca dei Musei Napoleonici sull’isola d’Elba.
Attualmente è al lavoro su altri progetti. Insegna sceneggiatura presso le sedi di Lecce e Taranto del polo formativo pugliese di grafica e fumetto “Grafite”.

Acquista su Amazon

Amazon.it

Acquista sul sito della casa editrice

RoundRobinEditrice.it

Acquista su Mondadori Store

MondadoriStore.it

Acquista sulla Feltrinelli

laFeltrinelli.it