Workshop di Giuseppe Guida all’Accademia di Belle Arti di Bari

Continua la rassegna dei disegnatori di Graphic novel.
Il 15 febbraio dalle ore 10 e fino alle ore 16, presso la Mediateca Regionale, Giuseppe Guida discorrerà con noi su sei punti essenziali del suo impegnativo lavoro.
Dopo diverse collaborazioni con ComicOut, Dylandogofili, Verticalismi, disegna la sua prima Graphic Novel con la Sceneggiatura di Alessandro Di Virgilio per Primiceri Editore dal titolo “Arno Kowalsky 4.0”, che viene premiata nel 2012 al Fullcomics Milano come Miglior Graphic Novel.
Nel 2015 la Seconda Graphic Novel Edita da Notes Edizioni, con la Scrittrice Rosa Tiziana Bruno ed il Poeta Scrittore Roberto Piumini, viene selezionata tra i migliori progetti per le scuole al Lucca comics and games 2016, Area Junior, prima in classifica come vendite nelle librerie Ubik.
Nel 2017 realizza “Michelangelo. La parete perfetta” (Round Robin, Roma), collana “Bolina”.
Graphic novel firmata insieme a Giuseppe Cesaro, con la copertina di Claudio Villa, che racconta Michelangelo in una avvincente storia che si sposta con dinamismo temporale tra presente e passato.
Sarà nostra ospite con Guida, Francesca Capone responsabile del lettering ed esperta di linguaggio del fumetto.

Presentazione graphic novel “Michelangelo. La parete perfetta” al Mat (Museo dell’Alto Tavoliere) di San Severo

Giovedì 1 febbraio, dalle ore 9.30, presso l’auditorium del Mat Museo dell’Alto Tavoliere di San Severo, si svolgerà la presentazione del graphic novel “Michelangelo. La parete perfetta” (Round Robin Editrice, Roma, 2017), collana ’Bolina’, di Guida Giuseppe e Giuseppe Cesaro, copertina di Claudio Villa. L’iniziativa ha il patrocinio del Comune di San Severo in conformità all’azione programmatica dell’Amministrazione che valorizza e sostiene soggetti privati ed Associazioni Culturali promuovendo attività tese allo sviluppo e alla promozione della cultura ai fini della crescita individuale e collettiva dei cittadini.

Contestualmente, nel corso della mattinata, il disegnatore Giuseppe Guida terrà un workshop con la partecipazione degli studenti delle scuole secondarie di Secondo Grado di San Severo: le classi 4° AAS scenografia, 4° AAA architettura, 3° ARA arti figurative, 2° ARA arti figurative del @Liceo Artistico ‘E. Pestalozzi’ Liceo Polivalente Pestalozzi di San Severo e la classe 3° SAA scienze applicate del Liceo Scientifico G. C. Rispoli di San Severo.
Il graphic novel “Michelangelo. La parete perfetta” nasce nell’ambito del progetto ART&BALLONS, che ha come enti promotori l’ANISA (Associazione Nazionale Insegnanti Storia dell’Arte) ANISA – Per l’educazione all’Arte ed il MIUR Istruzione, ed è il primo volume della collana dedicata alla Storia dell’Arte a Fumetti della casa editrice di Roma “Round Robin”. ARTE&BALLONS è un progetto rivolto a studenti e docenti della Scuola Secondaria di Secondo Grado e intende proporsi come esperienza pilota volta a promuovere sperimentazioni didattiche per valorizzare l’insegnamento della storia dell’arte e dell’educazione al patrimonio artistico attraverso la narrazione e la creatività dei giovani, in collaborazione con Enti Museali, Istituti Scolastici ed Imprese Culturali. Le attività del progetto coinvolgono gli studenti di varie regioni italiane del centro sud, attraverso laboratori creativi con l’obiettivo di acquisire familiarità con il linguaggio espressivo del fumetto, della sceneggiatura e del disegno e di avvicinare alla storia del fumetto anche in una prospettiva socio-culturale che ponga questa forma di narrazione in rapporto con la pittura e l’architettura;

La mattinata si aprirà con i saluti istituzionali di Francesco Miglio, Sindaco della Città di San Severo, Celeste Iacovino, Assessore alla Cultura, e Simona Venditti, Assessore alla Pubblica Istruzione, e con l’introduzione di Elena Antonacci, direttrice del MAT Museo dell’Alto Tavoliere.

Durante il workshop saranno trattati i seguenti argomenti:
– Il Fumetto e la Storia dell’Arte: il linguaggio del Fumetto costruito per restituire attraverso la nona arte la semplicità per conoscere uno dei più grandi artisti italiani come Michelangelo Buonarroti;
– Lo Storyboard e gli studi degli ambienti (Roma, Ponte Sisto, il Vaticano); studio dei personaggi (Michelangelo, Tommaso, il Papa);
– Le tecniche di realizzazione del Graphic Novel: i materiali utilizzati, Gli Acquerelli;
– proiezione e studio delle tavole del Graphic Novel;
– Il Graphic Novel: com’è strutturata una novella grafica;
– La sceneggiatura del Graphic Novel ‘Michelangelo. La parete perfetta’. Il tema sarà affrontato da Francesca Capone, responsabile del lettering ed esperta di linguaggio del Fumetto.

Il dibattito sarà moderato da Antonello Vigliaroli, operatore culturale del MAT.

L’iniziativa rientra nelle attività di promozione del fumetto e del suo linguaggio che il MAT Museo dell’Alto Tavoliere di San Severo persegue da anni anche grazie alle attività svolte dal centro di documentazione Splash Archivio ‘Andrea Pazienza’, sezione del museo.

Per informazioni:
MAT Museo dell’Alto Tavoliere
Piazza san Francesco, 48
71016 San Severo FG
Tel. 0882.339611
Email: museocivicosansevero@alice.it
Facebook: MAT Museo dell’Alto Tavoliere
Twitter: @MATSanSevero
Instagram: mat_museo_alto_tavoliere

Workshop di Giuseppe Guida al Liceo Artistico Perugini di Foggia

Il 26 gennaio, presso il Liceo Artistico Perugini di Foggia, si terrà il workshop sul fumetto del famoso artista foggiano Giuseppe Guida autore del libro “Michelangelo la Parete Perfetta”.
Il libro nasce dalla collaborazione con il progetto Arte e Ballons che ha come Enti promotori ANISA (Associazione Nazionale Insegnanti Storia dell’Arte), la 6punto Zero e il MIUR, ed è il primo di una collana dedicata alla storia dell’arte a fumetti.
Attraverso il linguaggio di quella che viene definita la nona arte, è infatti più semplice conoscere e interiorizzare le grandi figure storiche e il periodo nel quale vissero.
Durante il workshop l’autore approfondirà con i ragazzi come si realizza un graphic novel, l’importanza dello Storyboard e degli studi degli ambienti (Roma, Ponte Sisto, il Vaticano), il necessario studio e approfondimento dei personaggi principali (Michelangelo, Tommaso, il Papa), la scelta dei materiali utilizzati (in questo caso gli acquerelli), come è strutturata una novel a grafica e infine un approfondimento sulla sceneggiatura e sul lettering.
Oltre all’autore Giuseppe Guida interverrà al workshop anche Francesca Capone responsabile del Lettering ed esperta di Linguaggio del fumetto.

Presentazione Michelangelo La Parete Perfetta a Più Libri Più Liberi

Domenica 10 Dicembre alle ore 10:30 nella Aldus room verrà presentata a Più Libri Più Liberi la graphic novel Michelangelo, la Parete Perfetta. Interverranno Giuseppe Cesaro (l’autore) insieme a Giuseppe Guida (illustratore), Irene Baldriga (Presidente ANISA) e Claudio Strinati (Storico dell’Arte). L’incontro è a cura della Round Robin Editrice, modera Paolo Butturini.
Inoltre Giuseppe Guida sarà presente sia sabato che domenica, 9 e 10 dicembre, per la sessione dediche allo stand della casa editrice (D34) durante la fiera Più Libri Più Liberi.

Presentazione Graphic Novel Michelangelo La Parete Perfetta – Libreria Ubik Foggia

Giuseppe Guida presenta a Foggia, Michelangelo – La parete perfetta, il graphic novel firmato insieme a Giuseppe Cesaro, con la copertina di Claudio Villa, che racconta attraverso un fumetto l’opera straordinaria di Michelangelo.
Con il disegnatore saranno presenti Michele Trecca della Libreria UBIK, Mariolina Goduto, dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo Santa Chiara, Pascoli e Altamura di Foggia e Francesca Capone, letterista di Michelangelo – La parete perfetta. L’evento è in programma, mercoledì 29 novembre alle ore 19 presso la libreria Ubik di piazza Giordano, a Foggia.
Ultimo graphic novel della Round Robin Editrice, è anche il primo di una serie dedicata alla storia dell’arte e ideata grazie alla collaborazione con “seipuntozero”. La pubblicazione è stata realizzata nell’ambito del progetto Arte&Ballons con la collaborazione di ANISA (associazione nazionale insegnanti storia dell’arte) – per l’educazione all’Arte.
Nel racconto la storia parte da Tommaso, un ragazzo che vive la sua città, Roma, tra sogni e progetti creativi: il protagonista sfreccia sul Lungotevere, attraversa i ponti, progetta murales e graffiti mentre respira la grandezza di un passato glorioso. Tommaso trasforma i suoi sogni in colore: vuole che la parete ricurva sotto Ponte Sisto diventi la sua tela, un punto luce nella città eterna. La parete perfetta, appunto. All’improvviso, la suggestione si trasforma in realtà e un vecchio maestro prende vita di fronte a lui raccontando di un’altra storia e di un’altra parete. Quell’uomo è Michelangelo e resterà con il ragazzo fino all’alba.
L’obiettivo è quello di avvicinare i giovani all’opera del più grande artista di ogni tempo puntando sul linguaggio diretto dei fumetti; il genere ideale per raccontare loro, Michelangelo e il suo spirito ribelle, la sua vena malinconica e l’incessante bisogno di cercare sfide ai limiti delle possibilità umane.

AUTORI

Giuseppe Cesaro. Sono nato in una casa equidistante da due mari: la “Baia del silenzio” e la “Baia delle favole”. Forse per questo amo così tanto le parole e fatico a restare attaccato alla realtà. Vivo di parole. Le più belle le regalo, quelle così-così le vendo, le poche che restano le tengo per me. Ho pubblicato articoli, saggi, racconti, biografie, monologgi, romanzi e testi di canzoni. Ho ricevuto critiche esaltanti e vinto premi importanti, ognuno con un nome diverso. Mai con il mio. “La parete perfetta” è il mio primo graphic novel. E la quarta cosa che porta il mio nome, dopo “Aghi di pino”, “Stronzate” e me stesso.
Giuseppe Guida. Classe ’74, è responsabile e docente della Scuola di fumetto Inkiostro di Foggia. Dopo diverse collaborazioni con ComicOut, Dylandogofili, Verticalismi, disegna per Primiceri Editore, Arno Kowalsky 4.0, premiato nel 2012 al Fullcomics Milano come miglior graphic novel. Nel 2015 ha pubblicato per Notes edizioni il graphic novel per ragazzi Scampia Storytelling. È in uscita il suo ultimo graphic novel per Edizioni Inkiostro “Zilf”.

ROUND ROBIN EDITRICE

La Round Robin nasce con l’obiettivo di coniugare narrativa di giovani autori emergenti e inchiesta giornalistica. Negli anni si consolida nell’ambito della saggistica, del giornalismo investigativo e dei graphic novel con titoli dal forte richiamo al sociale e alla lotta alle mafie. Tra le firme che oggi compongono il catalogo Round Robin, anche nomi del giornalismo italiano mainstream come Gianni Barbacetto (Il Fatto Quotidiano) e Giovanni Tizian (L’Espresso). Molte le pubblicazioni degli ultimi anni in cui spiccano autori della grande letteratura italiana, da Andrea Camilleri al premio Nobel, Dario Fo,che hanno collaborato e contribuito ad alcune pubblicazioni (“Antonino Caponnetto, non è finito tutto” e “Sulla cattiva strada, seguendo Don Gallo”). Rinomati i premi assegnati alla casa editrice, tra cui il Premio Giancarlo Siani e la candidatura per due volte al Premio Strega, con “La guerra è finita” e “Orientalia”, e la selezione per il Premio Scerbanenco.

Ufficio Stampa Round Robin
Lucia Guarano Cell. 329 8120369 – lucia.guarano@roundrobineditrice.it